Ciclismo, irlandese Martin vince il Giro di Lombardia

Bergamo, 5 ott. (LaPresse) - Daniel Martin della Garmin-Sharp ha vinto il Giro di Lombardia 2014, tradizionale corsa in linea che chiude la stagione delle classiche WorldTour. Con uno spunto irresistibile nell'ultimo chilometro, il ciclista irlandese ha preceduto sul traguardo un gruppetto con nell'ordine lo spagnolo Alejandro Valverde della Movistar secondo, terzo il portoghese Rui Costa della Lampre.

Nono posto per Fabio Aru della Astana, migliore degli italiani, che sull'ultima salita ha provato un allungo ma senza riuscire a fare il vuoto. Rovinosa caduta all'ultima curva per il gruppetto inseguitori, tra gli altri a terra anche Alberto Contador e Giovanni Visconti. In precedenza, a 10 km dal traguardo circa, un'altra caduta aveva di fatto messo fuori gara altri due attesi protagonisti: il francese Thibaut Pinot e il polacco fresco campione del Mondo Michal Kwiatkowski che è arrivato al traguardo con più di 9' di ritardo dal vincitore.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata