Ciclismo, impresa di Luca Paolini: trionfa nella Gand-Wevelgem a 38 anni

Wevelgem (Belgio), 29 mar. (LaPresse) - Un grande Luca Paolini ha vinto la Gand-Wevelgem, classica corsa in linea belga di 239 km che segna solitamente l'inizio della campagna del Nord. Con un attacco perfetto a 6 km dalla fine, il 38enne corridore del Team Katusha ha preceduto sul traguardo di 11 secondi l'olandese Niki Terpstra della Etixx-Quick Step e l'inglese Geraint Thomas del Team Sky. Il norvegese Kristoff ha preceduto Sagan nella volata del gruppo a quasi 7 minuti. Gara caratterizzata dal forte vento e la pioggia che non hanno dato tregua ai corridori lungo tutto il percorso.

Paolini, di solito gregario di lusso dello sprinter Kristoff, si è infilato nella fuga decisiga a 60 km dal traguardo dopo che le volente folate di vento avevano spezzato il gruppo. L'italiano ha corso in modo furbo restanto a ruota nel gruppetto di sette uomini all'inseguimento del fuggitivo solitario Jurgen Roelandts della Lotto Soudal. Il belga ha combattuto da solo contro vento e pioggia per circa 100 km prima di essere ripreso. A 6 km dalla fine l'allungo decisivo di Paolini che ha sorpreso i compagni di fuga, con i soli Terpstra e Thomas che hanno provato a riprenderlo ma quando ormai era troppo tardi. La serie delle classiche del Nord prosegue domenica prossima con l'attesissimo Giro delle Fiandre.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata