Ciclismo, Giro d'Italia: Wellens trionfa a Caltagirone
Enrico Battaglin è terzo e migliore degli italiani

Tim Wellens ha vinto la quarta tappa del Giro d'Italia, la frazione da Catania a Caltagirone, imponendosi davanti a Michael Woods e a Enrico Battaglin, terzo e migliore degli italiani.

Il corridore belga è stato il più forte su muro dell'ultimo chilometro, con pendenze fino al 16%, sfruttando l'ottimo lavoro della sua squadra, la Lotto-Soudal, capace di portare il proprio capitano tra le prime posizioni grazie al contributo di Bak e Hansen. Tra gli italiani bene anche Davide Formolo, quinto, e Domenico Pozzovivo, nono. Il corridore della Bmc Rohan Dennis ha mantenuto la maglia rosa al termine della quarta frazione del Giro d'Italia, la frazione da Catania a Caltagirone di 202 km. Tra gli uomini di classifica perde qualche secondo Chris Froome, capitano del Team Sky, che ha accusato 23" di ritardo dal vincitore

"Era un traguardo per me ma non è stato semplice - ha raccontato il vincitore ai microfoni Rai - Prima ho avuto la possibilità di prendere un po' di vantaggio sulla salita conclusiva, poi ho aspettato gli ultimi metri prima di dare tutto".

L'ordine d'arrivo della quarta tappa del Giro d'Italia, la frazione di 202 km da Catania a Caltagirone

1. Tim Wellens (BEL/Lotto) 5h17m34s
2. Michael Woods (CAN/EFD) st
3. Enrico Battaglin (ITA/LNL) st
4. Simon Yates (GBR/MIT) st
 5. Davide Formolo (ITA/BOR) st
 6. Roman Kreuziger (CZE/MIT) +4"
7. Patrick Konrad (AUT/BOR) st
8. Luis Leon Sanchez (SPA/AST) st
9. Domenico Pozzovivo (ITA/BAH) st
10. Esteban Chaves (COL/MIT) st.
 

 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata