Ciclismo, doping: Armstrong pensa a confessare violazioni

Austin (Texas, Usa), 5 gen. (LaPresse/AP) - Secondo quanto riporta il New York Times Lance Armstrong starebbe valutando l'idea di confessare l'utilizzo di sostanze dopanti nel corso della sua carriera con l'obiettivo di poter proseguire la sua carriera di atleta nella specialità del triathlon. Il 41enne è stato squalificato a vita dalle competizioni ed ha perso tutti i risultati ottenuti dal 1998 al 2005 compresi i sette successi consecutivi al Tour de France.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata