Ciclismo, Cancellara vince la Parigi-Roubaix per la terza volta

Roubaix (Belgio), 7 apr. (LaPresse) - Lo svizzero Fabian Cancellara ha vinto la Parigi-Roubaix battendo allo sprint il belga Sep Vanmarcke. Per il ciclista elvetico è il terzo trionfo nella classica del pavè dopo quelli del 2006 e del 2010.

Come al Giro delle Fiandre di domenica scorsa, Cancellara era il favorito e il più atteso. Nonostante le attenzioni di tutto il gruppo, il campione svizzero si è dimostrato il più forte di tutti. Stravolto al termine di una corsa durissima e che lo ha visto anche cadere un paio di volte, Cancellara è stato letteralmente portato via a braccia dopo aver tagliato il traguardo. Come nel 2010, all'elvetico è riuscita la prestigiosa doppietta Fiandre-Roubaix.

La corsa ha avuto un epilogo inusuale, con Cancellara e Vanmarcke entrati insieme nel velodromo di Roubaix. Dopo un giro di studio, quasi fermi in surplace, Cancellara ha rotto gli indugi e allo sprint ha battuto l'avversario. Terzo posto per l'olandese Niki Terpstra a 31 secondi. Il migliore degli italiani è stato Luca Paolini, con il gruppo dei migliori prima di essere frenato da due forature. Molto lontano Pozzato, coinvolto in una caduta a 70 km dall'arrivo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata