Ciclismo, Alberto Contador salterà anche la Vuelta: Giorno triste, non so quando torno

Madrid (Spagna), 23 lug. (LaPresse) - Dopo la brutta caduta al Tour de France con tanto di frattura alla tibia Alberto Contador ha reso noto che non potrà prendere parte neanche alla Vuelta. "Oggi è un brutto giorno - ha spiegato su twitter - la cicatrizzazione delle ferite si complica e non so ancora quando potrò tornare in bicicletta. Adios a la Vuelta!".

Contador era stato costretto a ritirarsi nel corso della 10/a tappa del Tour de France a causa di una serie di cadute e per la frattura della tibia destra. Portato subito a Madrid, il corridore spagnolo si era detto inizialmente fiducioso e aveva annunciato che avrebbe fatto di tutto per essere pronto in tempo per la Vuelta. Oggi però l'amaro responso e la resa del due volte vincitore del Tour e di un Giro d'Italia. Contador ha voluto comunque ringraziare tutti i medici di Madrid che lo stanno seguendo nel recupero.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata