Ciclismo, Pozzovivo investito da un'auto: fratture a un braccio e una gamba
Ciclismo, Pozzovivo investito da un'auto: fratture a un braccio e una gamba

Il corridore lucano, travolto durante un allenamento, dovrà dire addio alla Vuelta

Incidente per Domenico Pozzovivo nel corso di un allenamento sulle strade cosentine. Il 36enne della Bahrain-Merida è stato investito a Laurignano, frazione di Dipignano nei pressi di Cosenza, da una utilitaria, come ha confermato la polizia municipale di Cosenza, intervenuta questa mattina sul posto. L'atleta, ricoverato all'ospedale Annunziata di Cosenza, avrebbe subito la frattura di una gamba e di un braccio. Il gregario di Nibali si stava allenando da solo in vista della Vuelta di Spagna.

Pozzovivo "ha riportato fratture al braccio e alla gamba dopo essere stato investito da un'auto. È stabile e cosciente", informa su Twitter il suo team la Bahrain-Merida, aggiungendo che darà ulteriori aggiornamenti dopo l'intervento chirurgico cui sarà sottoposto il corridore lucano.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata