Chelsea fuori, Celtic e Galatasaray avanti. Infortunio per Messi

Torino, 6 dic. (LaPresse) - Lo show del Chelsea non è sufficiente a garantire la qualificazione agli ottavi di Champions League. I Blues di Rafa Benitez travolgono a Londra il Nordsjaelland 6-1, ma in virtù del successo della Juventus a Donetsk retrocedono in Europa League. Alla fiera del gol partecipano Torres (doppietta), Luiz (rigore), Cahill, Mata ed Oscar. Per i norvegesi fanalino di coda, gol della bandiera di John. Nessun problema invece per il Bayern, già certo della qualificazione. I bavaresi battono 4-1 il Bate e concludono al primo posto il girone F. I tedeschi vanno in vantaggio con Gomez, raddoppiano con Muller e dilagano con Shaqiri e Alaba nonostante il rosso ad inizio ripresa a Boateng. Per gli ospiti, rete ad un minuto dal termine di Filipenko.

Alle spalle del Bayern si piazza il Valencia, già con il pass in tasca, che chiude il girone espugnando il campo del Lille con una rete di Jonas. Nel girone G Barcellona (già qualificato) e Benfica concludono 0-0 al Camp Nou. I blaugrana conquistano il punto utile per avanzare da primi ma rischiano di vedersi privare di Messi, uscito in barella per un colpo al ginocchio dopo uno scontro con il portiere dei lusitani Artur. La 'Pulce' rischia di non riuscire a battere il record di reti di Gerd Muller di 85 reti nell'anno solare. Messi è a quota 84.

I lusitani si devono accontentare dell'Europa League, chiudendo il gruppo al terzo posto dietro il Celtic Glasgow che avanza agli ottavi dopo il 2-1 allo Spartak Mosca. Scozzesi avanti con Hooper, pareggio dei russi con Ari ma Commons firma a otto minuti dal termine il gol vittoria. Un Manchester United già sazio cade in casa contro il Cluj (rete di Alberto) ma ai rumeni non è sufficiente per conquistare il secondo posto. La seconda formazione del gruppo che accede agli ottavi è il Galatasaray, che passa a Braga 2-1: la doppietta di Yilmaz ribalta l'iniziale vantaggio dei portoghesi siglato da Massoro. La squadra di Terim chiude a 8 punti esattamente come il Cluj ma avanza in virtù degli scontri diretti.

I risultati finali degli incontri validi per l'ultima giornata della fase a gironi di Champions League.
Gruppo E: Shakhtar-Juventus 0-1, Chelsea-Nordsjaelland 6-1.
Gruppo F: Bayern Monaco-Bate Borisov 4-1, Lille-Valencia 0-1.
Gruppo G: Barcellona-Benfica 0-0, Celtic-Spartak Mosca 2-1.
Gruppo H: Manchester United-Cluj 0-1, Braga-Galatasaray 1-2.

Classifiche finali.
Gruppo E: Juventus 12 punti (qualificata agli ottavi), Shakhtar 10 (agli ottavi), Chelsea (qualificata in Europa League), Nordsjaelland 1 (eliminata).
Gruppo F: Bayern Monaco 13 (qualificata), Valencia 13 (qualificata), Bate Borisov 6 (in Europa League), Lille 3 (eliminata).
Gruppo G: Barcellona 13 (qualificata), Celtic 10 (qualificata), Benfica 8 (in Europa League), Spartak Mosca 3 (eliminata).
Gruppo H: Manchester United 12 (qualificata), Galatasaray 10 (qualificata), Cluj (in Europa League), Braga 3 (eliminata).

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata