Chelsea, Carneiro potrebbe essere reintegrata dopo addio Mourinho

Londra (Regno Unito), 18 dic. (LaPresse/PA) - L'azione legale intrapresa dall'ex medico del Chelsea Eva Carneiro contro Josè Mourinho andrà avanti nonostante l'esonero del tecnico. Lo riferiscono fonti vicine alla vicenda. Carneiro ha citato in giudizio il Chelsea per dimissioni forzate e ha presentato denuncia anche contro lo 'Special One' per presunta discriminazione. Con la cacciata del portoghese, esiste ora la possibilità che Carneiro possa essere reintegrata. Il club londinese non ha ancora depositato una difesa in vista della prima udienza del processo, prevista per il 6 gennaio: un'indicazione sulla possibilità che il club voglia ricostruire i ponti con il medico. La Carneiro e il fisioterapista Jon Fearn avevano scatenato le critiche di Mourinho per il soccorso dato in campo ad Eden Hazard nella prima partita della stagione contro lo Swansea. Un'azione che aveva portato i Blues a restare provvisoriamente in nove uomini e Mourinho a definire i due medici "impulsivi e ingenui". Il portoghese è stato accusato dalla Football Association di aver utilizzato un linguaggio discrminatorio nei confronti della donna.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata