Champions, valanga Bayern sulla Roma: per i bookie rischia la qualificazione
Roma, 22 ott. - «Perdere contro il Bayern Monaco è possibile, ma farlo così fa molto male». Dopo la sconfitta per 1-7 rimediata all'Olimpico contro i tedeschi in Champions League, Rudi Garcia fa mea culpa: «L'unica cosa buona è che a Mosca hanno pareggiato e siamo ancora secondi nel girone: tutto è ancora possibile», spiega. I giallorossi sono a 4 punti alle spalle degli uomini di Pep Guardiola, a punteggio pieno nel girone E, con il Manchester City a 2 e il CSKA Mosca ultimo a un punto. Nonostante il vantaggio in classifica, i bookmaker vedono a rischio il passaggio del turno per la Roma: con il Bayern praticamente già qualificato, i giallorossi (a 1,90) scivolano alle spalle degli inglesi (ora a 1,80). Pochissime le chance dei russi, con la qualificazione a 26,00. (Agipronews)

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata