Champions, Rummennigge: Juve-Bayern poteva essere possibile finale

Milano, 19 mar. (LaPresse) - "Con il presidente Agnelli siamo amici. Non esiste nessun problema fra le due società. E' una partita difficile per noi come per loro, un turno aperto". Parole dell'amministratore delegato del Bayern Monaco, Karl Heinz Rummenigge, in vista della sfida nei quarti di Champions League fra bianconeri e bavaresi. L'ex attaccante ha parlato ai microfoni di Sky Sport a margine dell'incontro del board dell'European Club Association a Malpensa dove ha incontrato il presidente della Juventus, Andrea Agnelli. "Contento di aver trovato la Juve? Diciamo che c'erano squadre meno forti - ha raccontato - per me è un po' presto. Sarebbe stata una possibile finale. Credo che sarà un turno interessante fra due squadre di altissimo livello".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata