Champions: rimonta Barça, ko Chelsea e super Lewandowski nel Bayern

Torino, 29 set. (LaPresse) - Crollano le inglesi, volano Barcellona e Bayern Monaco, confermandosi le candidate principali alla vittoria della Champions League. Nella prima giornata del secondo turno di Champions League l'Arsenal cade in casa 2-3 con l'Olympiakos: inutili le reti di Walcott e Sanchez. Nel Gruppo G Mourinho scivola al do Dragao contro i suoi ex del Porto: decidono le reti di Andre e Maicon (per il Chelsea momentaneo pari di Willian).

Nel Girone E, quello della Roma, i campioni d'Europa del Barcellona ribaltano il risultato e battono 2-1 il Bayer Leverkusen. Dopo il gol di Papadopoulos per i blaugrana arrivano le reti nella ripresa di Sergi Roberto e Suarez, che esulta all'82'. Infortunio da valutare per Iniesta. Il Bayern Monaco travolge la Dinamo Zagabria 5-0: con l'ex Juve Coman ancora titolare Guardiola può gioire per le reti di Costa, Gotze e dell'incontenibile Lewandowski, che sigla una tripletta. Negli altri match fa rumore la caduta del Lione, che in casa cede 0-1 al Valencia di Feghouli.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata