Champions, Pjanic: 1-7? Dobbiamo andare avanti, non c'è quella differenza

Monaco (Germania), 4 nov. (LaPresse) - "Quell' 1-7 non ci ha fatto bene ma adesso dobbiamo andare avanti. Paura del Bayern? No, la differenza dell'andata non è quella che c'è veramente tra noi e loro". Miralem Pjanic in conferenza stampa alla vigilia della sfida con il Bayern Monaco di Champions League è convinto che la Roma possa 'vendicare' la pesante sconfitta dell'andata. "La nostra squadra vuole dare una risposta dopo quello che è successo - ha aggiunto il bosniaco - Giocheremo questa partita con grande voglia e determinazione, lo dobbiamo fare per i nostri tifosi. Sappiamo che anche loro possono avere delle difficoltà, ci prepariamo per bene per fare risultato". La ricetta per l'ex giocatore dell'Olympique Lione sta nel ritrovare la qualità mostrata proprio fino alla sconfitta con i campioni di Germania. "Prima della partita con il Bayern abbiamo giocato in maniera fantastica, con un calcio fluido e veloce - ha evidenziato - Riuscivamo a fare gol e chiudevamo le partite, dobbiamo ritrovare tutto questo, le nostre forze, il gruppo deve impegnarsi ed essere consapevole dell'importanza di questa stagione".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata