Champions: Milan-Arsenal, Napoli-Chelsea, Inter-Marsiglia

Torino, 16 dic. (LaPresse) - Sono stati evitati i due colossi spagnoli di Madrid e di Barcellona, ma l'urna di Nyon per il sorteggio degli ottavi di Champions League ha comunque riservato una difficile quanto affascinante doppia sfida Italia-Inghilterra (Napoli-Chelsea e Milan-Arsenal) mentre l'Inter, l'unica delle tre italiane qualificate che aveva chiuso il girone al primo posto, ha pescato i francesi dell'Olympique Marsiglia.

La sfida tra i nerazzurri e i francesi avrà un significato particolare soprattutto per il tecnico dell'Inter, Claudio Ranieri. "Sarà una bella sfida tra Inter e Marsiglia e tra me e Deschamps - ha detto il tecnico romano a Premium Calcio - lui mi ha già buttato fuori nel 2004 quando allenava il Monaco e io ero al Chelsea, ora voglio la rivincita".

Pare ottimista il tecnico del Milan Massimiliano Allegri, nonostante l'Arsenal sia squadra con un ottima tradizione in Champions League. "Abbiamo ottime possibilita' di passare il turno - ha ammesso l'allenatore rossonero - Bisogna arrivare a febbraio nelle migliori condizioni fisiche e con tutta la rosa, non come l'anno scorso. L'Arsenal e' una squadra di grandi valori tecnici, giovane e ben organizzata", ha concluso Allegri.

Schietto come al solito invece l'allenatore del Napoli Walter Mazzarri, consapevole della forza del Chelsea, prossimo avversario dei partenopei negli ottavi di finale di Champions League. "Il Chelsea è una delle più forti squadre in Europa e dopo un periodo di crisi sta ritrovando la continuità anche grazie a campioni come Drogba - ha rivelato a Premium Calcio l'allenatore del Napoli - nell'ultima di campionato ha battuto a Manchester il City che sta dominando la Premier, qualcosa significa. Abbiamo la prima in casa, quindi la partita di Stanford Bridge sarà decisiva per la qualificazione - ha concluso Mazzarri - se vogliamo prendercela dovremo essere perfetti".

Per quanto riguarda le altre partite è andata bene alle spagnole che dovrebbero avere pochi problemi nel passaggio del turno. Il Real Madrid se la vedrà con il Cska Mosca, il Barcellona con i tedeschi del Bayer Leverkusen. Sorteggio benevolo anche per un'altra delle favorite, il Bayern Monaco, che si troverà di fronte gli svizzeri del Basilea. Completano il quadro degli ottavi Olympique Lione-Apoel Nicosia e Zenit San Pietroburgo-Benfica.

Sarà Milan-Arsenal il 15 febbraio la prima sfida di andata degli ottavi di Champions League per le formazioni italiane. Martedì 21 febbraio sarà la volta di Napoli-Chelsea mentre il 22 febbraio toccherà a Marsiglia-Inter. Per le gare di ritorno il 6 marzo sarà la volta di Arsenal-Milan,, il 13 marzo Inter-Marsiglia il 14 marzo Chelsea-Napoli.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata