Champions League, Udinese pareggia 1-1 a Braga qualificazione vicina

Braga (Portogallo), 22 ago. (LaPresse) - Missione compiuta per l'Udinese. La squadra di Guidolin torna infatti dalla trasferta sul campo dello Sporting Braga con un pareggio per 1-1 che l'avvicina alla fase a gironi di Champions League.

I friulani sono andati in vantaggio al 23' del primo tempo con un preciso colpo di testa di Basta. Il serbo ha schiacciato in rete una punizione dal limite battuta da Di Natale. Nella ripresa i padroni di casa, complice anche un calo fisico dei bianconeri, hanno preso in mano le redini del gioco. L'Udinese però ha avuto una ghiottissima occasione per raddoppiare in contropiede al 16' quando il portiere di casa Beto ha letteralmente tolto da sotto l'incrocio dei pali un colpo di testa di Pereyra. Al 23' è arrivato il pareggio dei padroni di casa con Ismaily. Un gol fantastico quello del giocatore del Braga che dai 30 metri ha scagliato un sinistro sul quale Brkic non ha potuto nulla. Il portiere dell'Udinese ha poi salvato il risultato nel finale deviando in angolo una conclusione di Ruben Micael.

"Abbiamo giocato una grande primo tempo mentre nel secondo siamo calati. Alla fine 1-1 è un buon risultato", ha spiegato a fine gara l'autore del gol bianconero Dusan Basta ai microfoni di Sky Sport. "Ora dobbiamo preparare al meglio la gara in casa dove avremo il calore dei nostri tifosi - ha aggiunto - affrontiamo una squadra forte e stasera si è visto. Noi ce la metteremo tutta".

"Questa prestazione non potrà bastare per passare il turno". Gli ha fatto eco l'allenatore Francesco Guidolin. "Se diciamo che meritavamo di vincere diciamo una bugia grande come una casa e perderemmo di credibilità - ha aggiunto - Dobbiamo crescere, la condizione fisica non è al top. Speriamo di avere gambe migliori fra 6 giorni. Occorrerà un'Udinese diversa rispetto a stasera".

SPORTING BRAGA-UDINESE 1-1

Reti: 23'pt Basta, 23'st Ismaily.

SPORTING BRAGA: Beto, Ismaily, Vinícius, Douglão, Mossoró (41'st Zé Luis), Leandro Salino, Custódio, Alan (40'st Amorim), Hugo Viana, Hélder Barbosa (14'st Ruben Micael), Lima. Allenatore: Peseiro.

UDINESE: Brkic, Basta, 11 Domizzi, 17 Benatia, Danilo, Armero (40'st Pasquale), Pereyra (26'st Badu), Pinzi, Willians, Di Natale, Fabbrini (26'st Maicosuel). Allenatore: Guidolin.

Arbitro: Stark (Germania)

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata