Champions League, stampa tedesca: critiche a Guardiola dopo debacle, Bayern umiliato

Monaco (Germania), 30 apr. (LaPresse) - Il 'day after' la pesante sconfitta del Bayern Monaco (4-0) nella semifinale di ritorno contro il Real Madrid è duro da digerire nell'ambiente bavarese, a cominciare dalla stampa tedesca, che sottolinea l'umiliazione e punta il dito contro il tecnico Pep Guardiola. Secondo 'Kicker' il Bayern "è stato spazzato via", mentre il 'Der Spiegel' parla addirittura di "incubo" e "disgrazia". La Bild mette sul banco degli imputati l'ex allenatore del Barcellona. "Il Real umilia Guardiola", scrive il più popolare quotidiano tedesco. Ancor più critico il 'Die Welt' che sottolinea come la sconfitta "porta la firma di Guardiola".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata