Champions League, stampa spagnola carica Real per ritorno: A un gol da Berlino

Madrid (Spagna), 6 mag. (LaPresse) - Il giorno dopo la gara di andata fra Juventus e Real Madrid la stampa spagnola usa il bastone e la carota con i 'Blancos' per analizzare la sconfitta per 2-1 in casa dei bianconeri. Molto spazio viene lasciato alle parole di James Rodríguez, uno dei migliori per gli iberici: "Dobbiamo avere fiducia - ha detto il colombiano -, mercoledì il Bernabeu dovrà essere bollente e noi dovremo scendere in campo per ucciderli". Dalla parte buonista c'è il quotidiano 'Marca', che titola 'A un gol da Berlino' mettendo l'accento sull'importanza della rete di Cristiano Ronaldo nel primo tempo. Lo stesso giornale comunque parla di secondo tempo orribile da parte del Real, del naufragio di Ramos a centrocampo e della brutta serata della difesa.

Secondo 'As', invece, la chiave della vittoria juventina sono stati il maggior numero di chilometri percorsi dalla formazione di Allegri: 114.6 contro 106.9. Una differenza netta. Il giornale catalano 'Mundo Deportivo', infine, mostra come in chiave ritorno le statistiche siano contro il Real, che nelle sette occasioni in cui ha perso la gara di andata non ha mai raggiunto una finale di Champions, mentre la Juve nelle quattro volte in cui si è imposta per 2-1 all'andata in una competizione europea ha sempre passato il turno.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata