Champions League, Simeone: Contenti del primo posto, fatta partita che dovevamo

Torino, 9 dic. (LaPresse) - "Abbiamo fatto la partita che dovevamo fare per arrivare per primi come volevamo". E' soddisfatto il tecnico dell'Atletico Madrid Diego Simeone per il primo posto ottenuto nel gruppo A di Champions League arrivato dopo il pareggio con la Juventus. "Il primo tempo è stato molto tirato, abbiamo avuto palle gol importanti, loro hanno creato qualche pericolo a destra - ha proseguito l'allenatore argentino analizzando la gara ai microfoni di Sky Sport - Nel secondo tempo abbiamo giocato come dovevamo, chiusi dietro, quello che dovevano proporre gioco erano loro. E' stata la Juve che ci aspettavamo? Sì, una squadra forte con grandi campioni. Agli ottavi potranno andare avanti, sicuramente sono una squadra che quando arrivi a questo punto non è bello trovare". In chiusura una battuta sull'obiettivo dei colchoneros in questa Champions League. "Siamo contenti di essere arrivati primi per il secondo anno consecutivo, vediamo cosa succede più avanti - si è limitato a dire Simeone - Questo vuol dire tanto. Abbiamo raggiunto gli ottavi di finale, l'obiettivo della società, ora vediamo cosa ci riserva il destino", ha concluso il tecnico dell'Atletico Madrid.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata