Champions League, Psg sbanca Valencia 2-1 ma Ibra espulso nel finale

Valencia (Spagna), 12 feb. (LaPresse) - Il Paris Saint Germain mette una seria ipoteca sul passaggio ai quarti di finale di Champions League superando per 2-1 in trasferta il Valencia. La squadra di Ancelotti si porta in vantaggio già al 10' con un bel gol di destro siglato da Lavezzi. I parigini giocano un'ottimo primo tempo e raddoppiano al 43' con Pastore servito dal brasiliano Lucas. Negli ultimi minuti della ripresa però i parigini hanno un passaggio a vuoto che consente a Rami di accorciare le distanze al 45'. Nel recupero poi Ibrahimovic si rende autore di una brutta entrata che induce Tagliavento ad espellerlo direttamente. Lo svedese salterà il match di ritorno ma lo stop potrebbe essere anche più lungo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata