Champions League, Juve: da evitare Real, Barça e le due tedesche

Torino, 14 mar. (LaPresse) - Con Bayern Monaco e Malaga si completa il quadro delle otto qualificate per i quarti di finale della Champions League. Domani il sorteggio che designerà l'avversaria della Juventus, unica squadra italiana rimasta in gara. Per i bianconeri di Conte, ancora imbattuti e protagonisti comunque di un ottimo torneo, da evitare soprattutto le due grandi di Spagna Real Madrid e Barcellona. Anche se c'è da dire che i precedenti, soprattutto, contro i Blancos sono tutti a favore della Juve.

Pericoli potrebbero arrivare anche dalla Germania, con il Bayern Monaco che nonostante i brividi contro l'Arsenal resta tra le favorite alla vittoria finale, e il Borussia Dortmund che è fin qui la squadra che ha forse mostrato il gioco migliore. Un gradino sotto le due spagnole e le due tedesche c'è il Paris Saint-Germain di Carlo Ancelotti, che nella gara di andata sarà priva di Zlatan Ibrahimovic squalificato. Sulla carta avversari più alla portata della Juve sono il Galatasaray e il Malaga.

Due squadre comunque da non sottovalutare: i turchi possono contare su fuoriclasse esperti come Drogba e Sneijder, gli iberici hanno eliminato il favorito Porto e nella fase a gironi hanno vinto e pareggiato contro il Milan.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata