Champions League: in campo Real-Borussia, Mourinho crede nella rimonta

Madrid, 30 apr. (LaPresse) - In Spagna in questi giorni non si parla che di remuntada, calcisticamente parlando. E' quello che sperano i tifosi del Real Madrid e del Barcellona, dopo le pesanti sconfitte nell'andata delle semifinali di Champions League rimediate rispettivamente contro Borussia Dortmund e Bayern Monaco. Questa sera toccherà alla squadra di Mourinho cercare l'impresa tra le mura amiche del Santiago Bernabeu. L'obiettivo è ribaltare il 4-1 subìto una settimana fa in Germania e strappare il biglietto per la finale di Wembley. "Se giochiamo come sappiamo con lo spirito di squadra che serve per una partita del genere possiamo fare qualsiasi cosa, il calcio è calcio", ha spiegato il tecnico del Real Madrid José Mourinho nella conferenza della vigilia. Tiene la guardia alta invece l'allenatore del Borussia Dortmund Jurgen Klopp: "Non si può dare nulla per scontato - ha sottolineato il tecnico tedesco - il Real Madrid crede giustamente di poter ribaltare il risultato. Non sarà una passeggiata nel parco".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata