Champions League, Immobile trascina il Dortmund. Balotelli e Prandelli ko, super Welbeck

Torino, 1 ott. (LaPresse) - Ciro Immobile protagonista nella vittoria del Borussia Dortmund sul campo dell'Anderlecht, mentre Mario Balotelli e Cesare Prandelli escono sconfitti rispettivamente con Liverpool e Galatasaray. Il Borussia di Jurgen Klopp si impone 3-0 in casa dell'Anderlecht e mette una seria ipoteca sul passaggio del turno. Immobile sblocca il risultato dopo appena 3' con un facile piatto destro da centro area su assist al bacio di Kagawa. Nel secondo tempo si scatena Adrißn Ramos, autore di una doppietta al 24' e al 34'. Borussia prima nel girone D a punteggio pieno, seguito dall'Arsenal. I Gunners hanno travolto all'Emirates il Galatasaray di Prandelli con un netto 4-1. Protagonista assoluto Danny Welbeck, autore della sua prima tripletta in carriera. L'ex Manchester Utd sblocca il risultato al 22' su assist di Alexis Sßnchez. Alla mezzora lo stesso Welbeck raddoppia con una azione personale. Prima dell'intervallo Alexis Sßnchez in contropiede firma il 3-0. Nella ripresa i Gunners dilagano andando a segno ancora con Welbeck su assist di Alex Oxlade-Chamberlain. Il gol della bandiera del Galatasary con Burak Yilmaz su rigore, nell'occasione espulso Szczesny.

Nel girone B, vince il Real Madrid di Carlo Ancelotti sul campo del Ludogorets. Bulgari in vantaggio a sorpresa in avvio con Marcelinho di testa su assist di Cosmin Moti da calcio d'angolo. Il Real ha una prima occasione per pareggiare con Cristiano Ronaldo che si fa parare un rigore concesso dall'arbitro per un fallo sul Chicharito Hernßndez. Il fuoriclasse portoghese si riscatta al 24' quando si procura e questa volta trasforma un altro calcio di rigore. Per Ronaldo è il gol numero 69 in Champions League, -2 dal record assoluto di Raul. La rete della vittoria del Real Madrid la sigla però nel secondo tempo Karim Benzema, con una deviazione da centro area su cross di Marcelo dalla sinistra. Nello stesso girone, sconfitta di misura del Liverpool per 1-0 sul campo del Basilea. Decide al 7' della ripresa un gol del centravanti elvetico Marco Streller. Di Balotelli la migliore occasione dei Reds. In classifica comanda il Real Madrid a punteggio pieno, seguito proprio da Liverpool e Basilea.

Nel girone C, importante vittoria del Bayer Leverkusen per 3-1 sul Benfica. Tedeschi che tornano in corsa per la qualificazione grazie alle reti del bomber Stefan Kiessling, del coreano Heung-Min Son nel primo tempo e di Hakan Calhanoglu su rigore nella ripres. Gol della bandiera per i portoghesi con un sinistro di Eduardo Salvio. Nel girone comandano Monaco e Zenit che oggi hanno pareggiato 0-0. Nel gruppo della Juve, infine, importante vittoria del Malmoe per 2-0 sull'Olympiakos. Svedesi trascinati alla vittoria da una doppietta dell'esperto bomber Markus Rosenberg al 42' del primo tempo e al 37' della ripresa.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata