Champions League, Guardiola ammette: E' un duro colpo, abbiamo giocato davvero male

Monaco (Germania), 29 apr. (LaPresse) - "Ho subito diversi colpi duri, questo è uno di quelli. Abbiamo preso due reti su calcio piazzato, abbiamo giocato davvero male". Così il tecnico del Bayern Monaco Pep Guardiola ha commentato la brutta eliminazione subita in Champions League, dopo il 4-0 con cui il Real Madrid ha espugnato l'Allianz Arena. "Non c'è nessun'altra spiegazione, se non calcistica, di questa sconfitta - ha aggiunto l'ex allenatore del Barcellona - Quando si gioca male, concedi molto. Eravamo molto agitati e abbiamo subito gol".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata