Champions League, Cska Mosca ferma Manchester City 2-2. Roma e Bayern ringraziano

Mosca (Russia), 21 ott. (LaPresse) - Buone notizie per la Roma dopo la prima partita del gruppo E giocata oggi, che ha visto Cska Mosca e Manchester City pareggiare 2-2. Un risultato che lascia molto amaro in bocca ai campioni d'Inghilterra, incapaci di capitalizzare un vantaggio di 2-0 dopo il primo tempo e raggiunti nel finale dalla mai doma compagine russa.

Primo tempo di marca City: al 28' sblocca il risultato il Kun Aguero con un facile appoggio a port vuot su assist di Edin Dzeko, dopo che i due avevano eluso il fuorigioco della difesa di casa. Al 38' il raddoppio firmato da James Milner con un sinistro da posizione ravvicinata su assist di Aguero. Nella ripresa la rimonta del Cska inizia al 19' con la rete di Seydou Doumbia con un sinistro con palla indirizzata nell'angolino in basso a destra. A cinque minuti dalla fine, l'arbitro concese un rigore ai russi per un fallo in area di Kolarov. Dal dischestto Bebras Natcho firma il definitivo 2-2. Con questo risultato il Manchester City si porta a 2 punti in classifica, primo punto conquistato invece dal Cska.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata