Champions League, Capello avverte il Real Madrid: Roma pericolosa
Il tecnico friulano ha invece predetto un futuro luminoso per Zinedine Zidane perché "ha carisma" ed è convinto che Cristiano Ronaldo potrebbe giocare fino a 34 anni
Il Real Madrid è favorito in Champions League contro la Roma ma deve essere "meno tranquilla" dopo il cambio di allenatore e l'arrivo di Luciano Spalletti. Parola di Fabio Capello, ex allenatore delle due squadra, intervenuto in una trasmissione radiofonica su Radio Cadena Cope. "La Roma è pericolosa, non si può pensare che sarà un avversario facile. Con Spalletti hanno vinto 3 partite, hanno cambiato sistema di gioco, i giocatori hanno più fiducia e più credere di più nell'allenatore. È una squadra molto più organizzata, molto più alta, che pressa, recuperano la palla velocemente. È una squadra diversa", ha aggiunto Don Fabio.
 
 Capello ha poi ribadito che "mai" ha trattato per tornare ad allenare il Real Madrid dopo l'esonero di Rafa Benítez. Il tecnicoi friulano ha invece predetto un futuro luminoso per Zinedine Zidane perché "ha carisma" ed è convinto che Cristiano Ronaldo potrebbe giocare fino a 34 anni "tranquillamente". "Non so cosa sia successo negli spogliatoi. Non ho mai parlato con il Real Madrid per sostituire Benítez. Zidane ha carisma, ha esperienza internazionale e può avere successo", ha detto Capello a Radio Cadena Cope.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata