Champions League: Bayern contro i fantasmi, il trionfo sul Borussia a 1,72
ROMA - Prima la finale persa a Madrid con l'Inter, poi quella scivolata via davanti al pubblico dell'Allianz Arena contro il Chelsea. E ora la possibilità di cancellare gli spettri di una Champions League solo sfiorata e sempre sfumata all'ultimo. Il Bayern Monaco ci riprova sabato sera a Wembley, nella finale tutta tedesca contro il Borussia Dortmund; una squadra che i bavaresi non battono in campionato dal 2010, ma che per i quotisti è alla portata di Heynkes e i suoi nella partita che conta di più. Sul tabellone Iziplay il «2» del Bayern è favorito di netto a 1,72, offerta che scende a 1,38 nella scommessa sul testa a testa che tiene conto anche di eventuali supplementari e rigori. L'impresa di Klopp e la seconda coppa al Dortmund si giocano a 4,50 nell'«1X2» secco e a 2,85 nel testa a testa, mentre il pareggio al termine dei minuti regolamentari pagherebbe 3,90. Di fronte si trovano due dei migliori attacchi del torneo - il Bayern è primo con 29 reti, il Dortmund terzo a 23 dietro il Real Madrid - e sul tabellone volano sia l'Over che il Goal: almeno tre reti complessive sono offerte a 1,68, si scende a 1,63 per entrambe le squadre a segno almeno una volta. In lavagna anche la possibilità che la partita vada oltre il 90' e per gli 'overtime' i bavaresi sono ancora in vantaggio (a 7,00) contro il 17,00 dei gialloneri. Il duello ai rigori si gioca quasi alla pari: Bayern a 12,00, Borussia a 13,00. LL/Agipro

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata