Champions League, Allegri: Con Borussia Dortmund non è la partita della stagione

Torino, 23 feb. (LaPresse) - "Non è la partita della stagione, ne abbiamo tante da giocare. Non è una finale, è un ottavo che si gioca in 180 minuti". Così il tecnico della Juventus Massimiliano Allegri ha presentato in conferenza stampa la gara di Champions League con il Borussia Dortmund. "Ci vorrà grande pazienza, equilibrio, testa e tecnica - ha proseguito - E' una partita importante, ma non decisiva".

"Il nostro obiettivo è quello di passare, giocando in casa la cosa fondamentale è non prendere gol. Non è una partita di campionato, è la prima delle due sfide che dobbiamo affrontare sapendo che loro hanno grande velocità e tecnica nei quattro giocatori offensivi - ha proseguito l'allenatore toscano - Dovremo cercare di limitare le loro qualità miglioro e fare una bella partita sotto l'aspetto dell'intensità fisica e tecnica". Parlando di Paul Pogba, Allegri ha evidenziato che "ci sono partite in cui può giocare meglio, altre peggio, non sono preoccupato - ha proseguito - Paul a Cesena ha fatto un assist per il gol, venerdì è andato vicino a segnare nel secondo tempo. Credo sia in buone condizioni come tutto il resto della squadra".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata