Champions, Inter a Marsiglia con trio Sneijder-Forlan-Zarate

Marsiglia (Francia), 22 feb. (LaPresse) - Dopo le imprese di Milan e Napoli, capaci di rifilare complessivamente 7 reti ad Arsenal e Chelsea, tocca all'Inter. I nerazzurri stasera scendono in campo a Marsiglia di Didier Deschamps per provare a dimenticare le delusioni in campionato. Contro i francesi Ranieri non si gioca solo il passaggio ai quarti di Champions, ma anche buona parte del suo futuro sulla panchina nerazzurra. In caso di insuccesso, si allungherebbe ulteriormente l'ombra del duo 'di transizione' Figo-Baresi. Moratti non ha dato ultimatum ma sul prato del 'Velodrome' si aspetta la giusta reazione di Zanetti e compagni.

Riguardo la formazione, Ranieri ha letteralmente spiazzato tutti. Niente 4-4-2- ma un 4-2-3-1 con Sneijder alle spalle di Forlan e del redivivo Zarate. Solo panchina per i due centravanti Milito e Zarate. In difesa Chivu preferito a Nagatomo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata