Champions, Iniesta: Supereremo il Milan, ci metto la mano sul fuoco

Barcellona (Spagna), 27 feb. (LaPresse) - "Batteremo il Milan e passeremo il turno in Champions League. Ci metto la mano sul fuoco". Il giorno dopo il ko contro il Real Madrid in Coppa del Re il centrocampista del Barcellona, Andres Iniesta, prova a caricare l'ambiente in vista della sfida contro i rossoneri. "Dovremo scendere in campo come se ne andasse delle nostre vite", ha aggiunto. Riguardo alla debacle contro il Barcellona il catalano ha spiegato che: "E' stato un colpo molto duro. Siamo tutti infastiditi". Difesa a spada tratta invece per Leo Messi, criticato dai media locali: "E' una questione di squadra non di Leo", ha tagliato corto. Intanto oggi l'argentino non si è allenato per un leggero stato febbrile. Infine una battuta sul perdurare dell'assenza in panchina di Tito Vilanova, impegnato a New York nella battaglia per sconfiggere un tumore: "Sarebbe una bugia dire che la sua assenza non ci mette in difficoltà - ha concluso - ma la sua salute è la cosa più importante".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata