Champions, Cavani risponde a Ivanovic: Psg-Chelsea 1-1

Parigi (Francia), 17 feb. (LaPresse) - Il Chelsea porta a casa da Parigi un pareggio prezioso (1-1) in chiave qualificazione ai quarti di finale di Champions League al cospetto di un Psg pimpante e sicuramente più intraprendente rispetto alla squadra di Mourinho. Amaro in bocca, quindi, per la formazione di Blanc, punita nell'unico tiro in porta subito e incapace di ribaltare la partita nonostante le tante occasioni avute nella ripresa, anche per merito del portiere dei Bleus Courtois, autore di un paio di interventi determinanti. Prima emozione al 10' con un colpo di testa di Matuidi su cross dalla sinistra di Cavani su cui Courtois non si fa cogliere impreparato. I padroni di casa fanno la partita ma non riescono ad alzare i ritmi. Si rivelano fondamentali così le palle inattive: al 35' Cavani attacca il primo palo e incorna bene di testa, ma Courtois con un intervento plastico salva i suoi. Un minuto dopo, alla prima vera occasione, il Chelsea passa. E lo fa grazie a un'azione corale dei suoi difensori. Terry crossa dalla sinistra, Cahill con un geniale colpo di tacco smarca Ivanovic che di testa da due passi supera Sirigu. Nella ripresa i campioni di Francia si gettano in attacco e al 9' trovano il meritato pareggio con Cavani, che sfrutta nel migliore dei modi il cross dalla sinistra di Matuidi e solo in area supera Courtois di testa. L'undici di Blanc non si accontenta del pareggio e cerca il gol vittoria. Al 14' triangolo tra Ibrahimovic e Lavezzi, lo svedese con un bel dribbling si libera per il tiro ma il suo diagonale viene respinto di piede da Courtois. La sfera finisce a Lavezzi che calcia a botta sicura ma si fa murare dalla difesa del Chelsea. Al 20' sulla punizione di Lavezzi David Luiz sfiora il gol dell'ex, ma ancora una volta Courtois risponde presente. Il forcing finale del Psg produce un diagonale rasoterra di Cavani fuori di un soffio e in pieno recupero un colpo di testa di Ibrahimovic respinto, ancora una volta, dall'estremo difensore belga. La gara si chiude così sull'1-1: la qualificazione resta aperta, ma a Stamford Bridge servirà un altro Chelsea per puntare al passaggio del turno.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata