Cellino: Entro prossimo anno Cagliari giocherà in stadio nuovo

Milano, 12 ott. (LaPresse) - "Il nostro nuovo stadio è già per metà costruito, è prefabbricato e conterà 23mila posti. Prima della fine dell'andata del prossimo campionato giocheremo in questo stadio". Lo ha detto il presidente del Cagliari Massimo Cellino, lasciando la sede della Lega A di Milano. Secondo Cellino il nuovo stadio del Cagliari sarebbe il primo nuovo impianto di proprietà di un club "perchè noi lo facciamo sul nostro terreno" a differenza della Juventus che ha edificato il nuovo impianto "sul terreno del comune".

"I sardi sono un popolo povero ma fiero. Noi avevamo sbagliato chiedendo ai tifosi di mettere la bandiera dei quattro mori sugli occhi. Abbiamo sottostimato la nostra bandiera che invece va messa sulla fronte e portata con orgoglio. Il Cagliari per i sardi non è solo una squadra, siamo molto di più", ha detto sempre Cellino.

Il presidente ha invitato tutti i tifosi a legare sulla fronte al bandiera del Cagliari domenica prossima, quando la squadra affronterà il Siena. Cellino nella partita contro il Novara, disputata il 17 settembre, aveva invitando i tifosi a presentarsi allo stadio con qualcosa di viola (invito raccolto a furor di popolo, lui stesso aveva una t-shirt e un maglione di quel colore) : "Il viola porta sfortuna - ha spiegato - infatti si giocava il 17".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata