Cavani: Sognavo Real Madrid o Barcellona, ma ora penso solo al Napoli

Torino, 28 mag. (LaPresse) - "Il futuro? È tutto un mistero. Oggi, onestamente penso solo al Napoli". Lo ha detto Edinson Cavani nel corso di una conferenza stampa dal ritiro della nazionale uruguaiana. "Sono orgoglioso di vestire questa maglia. Da piccolo sognavo il Real o il Barcellona, ma Napoli è grande", ha aggiunto il Matador.

Nelle parole riportate dai principali media uruguaiani, Cavani ha chiarito che non è stato inserito nella foto sul sito del Napoli che pubblicizza il ritiro azzurro di Dimaro perché non inizierà la preseason con la squadra. "Giochero la la Confederations Cup con la Nazionale e quindi avrò un paio di giorni di vacanza in più", ha dichiarato Cavani.

Parlando della Nazionale e proprio dell'avventura nella Confederations Cup, il centravanti del Napoli ha dichiarato: "Anche se sono il capocannoniere della Serie A non sento alcuna pressione, c'è un gruppo che mi sostiene e ino staff tecnico che ha fiducia in me. Inoltre mi piace che c'è un paese intero che si aspetta grandi cose da me".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata