Catania e Parma non si fanno male, al 'Massimino' finisce 1-1

Catania, 28 gen. (LaPresse) - Catania e Parma si dividono la posta al 'Massimino'. Finisce 1-1. Un risultato che non soddisfa pienamente nessuna delle due formazioni con gli ospiti che salgono a quota 24 e gli etnei a 23. I siciliani vanno in vantaggio al 33' con Bergessio. L'argentino, perso da Brandao, scatta sul filo del fuorigioco , o probabilmente poco oltre, salta Pavarini e da posizione defilata riesce comunque a superare Pavarini. Il Parma reagisce subito ed al 43' trova il pari con un tiro dal limite di Modesto su respinta della difesa che si infila all'angolino basso alla sinistra dell' incolpevole Campagnolo. Nella ripresa gli emiliani fanno esordire Jonathan e Okaka, che fallisce una grande occasione al novantesimo, mentre Montella si gioca la carta Suazo ma il risultato non cambia più.

CATANIA - PARMA 1-1

Reti: 32'pt Bergessio, 43' pt Modesto.

CATANIA: Campagnolo; Potenza, Bellusci, Spolli, Alvarez; Izco, Lodi, Biagianti (19'st Delvecchio), Barrientos; Bergessio (36'st Suazo); Gomez (28'st Catellani). All. Montella.

PARMA: Pavarini; Paletta, Lucarelli, Brandao (1'st Jonathan); Valiani, Morrone, Galloppa, Modesto; Biabiany (21'st Okaka), Floccari, Giovinco. All. Donadoni.

Arbitro: Doveri.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata