Caso Fifa, nuovi arresti all'alba in Svizzera: sono coinvolte più di dieci persone
Secondo fonti vicine all'inchiesta, i nuovi arresti sarebbero legati in particolare al calcio del Sud e Centro America.

 Le autorità svizzere hanno effettuato nuovi arresti nell'ambito dello scandalo corruzione che ha coinvolto la Fifa: sarebbero una dozzina, secondo quanto riportato dal New York Times, che ha citato fonti della polizia svizzera. Alcuni degli arresti sono avvenuti nello stesso albergo di lusso dove erano stati arrestati gli altri funzionari della FIFA lo scorso maggio. La polizia svizzera è entrata nell'hotel, il Baur au Lac, da una porta laterale alle 6 del mattino. La polizia ha preso di mira attuali ed ex funzionari di calcio di alto livello con accuse che includono racket, riciclaggio di denaro e frodi.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata