Caso Fifa, ex vicepresidente Figueredo in custodia per frode

Montevideo (Uruguay), 25 dic. (LaPresse/EFE) - L'ex vicepresidente della Fifa Eugenio Figueredo verrà posto in custodia cautelare con l'accusa di aver commesso reati di frode e riciclaggio di denaro quando era presidente della Conmebol. Lo ha annunciato il pubblico ministero Juan Gomez dopo un'udienza in tribunale a Montevideo definendo "molto chiarificatrice e coraggiosa" la testimonianza di Figueredo che "ha riconosciuto in linea di massima i fatti a cui ha partecipato".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata