Caso Fifa, capi ad interim scrivono a Federazioni: Urge cambiamento

Londra (Regno Unito), 18 dic. (LaPresse/PA) - I capi provvisori della Fifa hanno invitato le 209 federazioni aderenti all'organizzazione ad abbracciare il cambiamento dopo la "crisi che ha scosso la governance del calcio mondiale nel suo nucleo". In una lettera aperta, Issa Hayatou e Markus Kattner, rispettivamente presidente e segretario generale ad interim, spiegano che le federazioni devono votare per le importanti riforme a febbraio, al fine di proteggere il futuro dell'organo di governo del calcio mondiale. "La Fifa ha affrontato difficoltà senza precedenti quest'anno, in una crisi che ha scosso la governance del calcio mondiale al suo nucleo. Stiamo attraversando un periodo di necessario cambiamento per proteggere il futuro della nostra organizzazione".

"E' diventato chiaro - hanno continuato - che una riforma radicale è l'unico modo per scoraggiare futuri illeciti e ripristinare la fiducia nella Fifa". "Un nuovo presidente della Fifa sarà eletto dal Congresso nel mese di febbraio ed offre l'opportunità di iniziare un nuovo capitolo. E' fondamentale riconoscere - prosegue la lettera - che questo sarà solo l'inizio. Dovremo lavorare sodo insieme nei prossimi anni per conquistare di nuovo la fiducia e il rispetto di tifosi, giocatori, soci commerciali e di tutti i molti milioni di partecipanti che fanno del calcio lo sport più popolare del mondo".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata