Caso Fifa, aperto procedimento formale contro Valcke

Zurigo (Svizzera), 7 gen. (LaPresse/Reuters) - Il comitato etico della Fifa ha aperto un procedimento formale contro il segretario generale Jerome Valcke, dopo aver chiesto una squalifica di 9 anni. L'accusa è di corruzione a vari livelli, inclusa la vendita dei biglietti della Coppa del Mondo. Nei giorni scorsi lo stesso comitato aveva esteso di 45 giorni la sospensione del segretario generale per cui è stata chiesta una squalifica di nove anni e una multa di 100mila franchi svizzeri.

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata