Caso Carnero, dal Chelsea nessun provvedimento per Mourinho

Londra (Regno Unito), 18 set. (LaPresse/PA) - Jose Mourinho non dovrà rispondere di alcuna accusa di sessismo nei confronti del medico del Chelsea Eva Carneiro. La Football Association ha ricevuto una denuncia contro il boss del Chelsea per uso di un linguaggio ed espressioni sessiste, ma una prima indagine sull'episodio in questione ha dimostrato che Mourinho dovrebbe quasi certamente evitare conseguenze disciplinari. Nel corso della prima partita di campionato contro lo Swansea, lo Special One si era infuriato contro la dottoressa portoghese per essere entrata in campo a soccorrere l'infortunato Hazard lasciando la squadra momentaneamente in nove uomini nelle fasi cruciali del match. Da quel momento Mourinho ha deciso di non portare più in panchina la dottoressa Carneiro.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata