Capello: Inter non ha bisogno di me. Zanetti: Dobbiamo reagire

Udine , 15 set. (LaPresse) - "L'Inter? La squadra non ha bisogno di me, diamo tempo a Gasperini". Lo ha detto il ct dell'Inghilterra Fabio Capello, a margine della rassegna Friuli Doc a Udine.

"Abbiamo subito due sconfitte inattese in due partite che potevamo anche vincere. Il calcio è questo, lavorando con i compagni possiamo rimediare in questo momento. Siamo solo all'inizio". Così invece Javier Zanetti, a margine di un evento benefico della fondazione Pupi. All'evento benefico era presente anche Gian Piero Gasperini, che però non ha preferito rilasciare dichiarazioni.

"In questo momento c'è poco da dire - ha aggiunto il capitano interista - dobbiamo solo lavorare. Possiamo migliorare e ci sonio tutti i presupposti per farlo". Inevitabile parlare di Gasperini e della difficile situazione che sta vivendo. "Noi e l'allenatore non sentiamo le critiche, lavoriamo sul campo e non dobbiamo fare altro che vincere le partite. Per quanto mi riguarda - ha detto Zanetti - sono a disposizione per giocare in ogni ruolo".

Chiusura su Moratti: "Il presidente è fiducioso perchè vede che possiamo fare delle belle cose. Nessuna rivoluzione - ha concluso Zanetti - siamo all'inizio. Dobbiamo lavorare e cercare di ottenere al più presto i risultati".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata