Caos Parma, Asprilla vuole organizzare un'asta per aiutare sua ex squadra

Bogotà (Colombia), 3 mar. (LaPresse) - Un grande ex in azione per salvare il Parma. E' Faustino Asprilla, indimenticato protagonista della squadra gialloblù negli anni Novanta. Il colombiano ha annunciato di voler aiutare il club ducale, alle prese con una difficile situazione economica, organizzando un'asta con alcuni ex calciatori.

"E' un peccato quello che sta accadendo. Ho parlato con diversi giocatori per vedere se siamo in grado di trovare delle cose e se possiamo fare un'asta", ha spiegato Asprilla a Rcn Radio. Secondo l'ex attaccante, la crisi del Parma è dovuta "alla cattiva gestione di chi ha guidato il club negli ulti anni, i giocatori non possono viaggiare in trasferta". 'Tino' ha chiarito di voler aiutare la società gialloblù perché "è molto importante per l'Italia".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata