Cannavaro: Scudetto a chi ha più fame. Mazzarri? Spero resti a Napoli

Napoli, 23 ott. (LaPresse) - "Il campionato è ancora lungo, ora ci sono anche Inter e Lazio alle spalle. Il Napoli è forte, ha buone possibilità ma dipende da chi avrà più fame per raggiungere l'obiettivo. I campionati si vincono quando per 10 mesi hai più fame degli altri". Lo ha detto Fabio Cannavaro all'uscita dal tribunale di Napoli, dove ha deposto come testimone nell'ambito di un processo su riciclaggio e ristorazione.

Parlando ai microfoni di Sky Sport, l'ex capitano della Nazionale ha parlato anche di Mazzarri: "In questo momento è lui l'allenatore del Napoli e spero resti a lungo, perchè ha dato grandi soddisfazioni. Su un mio futuro a Napoli vedremo". Infine, Cannavaro invita tutti a non caricare di troppe responsabilità il giovane Insigne. "Deve ancora crescere, dopo due partite si è ritrovato in Nazionale e questo forse lo ha un pò frastornato. Ha le qualità per uscire fuori alla grande".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata