Canada, scontro camion-pullman: morti 14 giocatori squadra junior hockey
La tragedia sull'autostrada 35 a circa 28 chilometri a nord di Tisdale. Trudeau: "Non riesco a immaginare cosa stiano passando i genitori"

Lutto in Canada per la morte di 14 giocatori di hockey, tra i 16 e i 21 anni, nello schianto tra l'autobus che trasportava la squadra giovanile degli Humboldt Broncos e un camion su un'autostrada nel Saskatchewan. Altre 14 persone sono rimaste ferite, tre delle quali in modo grave. La polizia ha riferito che l'incidente è avvenuto attorno alle 17, ora locale, a 28 chilometri dalla città di Tisdale. La squadra era in viaggio per andare a giocare contro i Nipawin Hawks una partita della Saskatchewan Junior Hockey League, campionato a cui prendono parte molti talenti destinati a giocare nei college statunitensi e canadesi.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata