Calcioscommesse, Procura Figc convoca Bonucci e Ranocchia

Roma, 4 lug. (LaPresse) - La Procura Federale ha reso noto oggi un nuovo aggiornamento al calendario delle audizioni relative al filone di Bari sul calcioscommesse, che si aggiunge così a quanto già comunicato ieri in relazione agli altri due procedimenti, quello sulle inchieste delle Procure di Cremona e Napoli. Il 9 Luglio saranno ascoltati Andrea Masiello (calciatore Atalanta) ed i non tesserati Fabio Giacobbe e Angelo Iacovelli; il giorno successivo toccherà a Nicola De Tullio e Giovanni Carella, anche loro non tesserati; il 15 luglio sarà la volta di Leonardo Bonucci e Andrea Ranocchia, calciatori di Juventus e Inter. Riguardo alle audizioni relative al filone d'inchiesta di Napoli, inoltre, è stato disposto il rinvio a data da destinarsi di Federico Cossato (ex calciatore) ed è stato invece calendarizzato al 9 luglio l'interrogatorio di Dario Passoni (calciatore Folzano), che era stato precedentemente rinviato.

Questo il Calendario completo delle audizioni sui filoni di Bari, Napoli e Cremona. 5 luglio: Gianfranco Parlato (tecnico), Michele Cossato (ex calciatore), Silvio Giusti (tecnico); Biagio Pagano (calciatore della Nocerina), Eugenio Vincenti (Osservatore del Livorno). 6 luglio: Matteo Gianello (calciatore Villafranca Veronese), Walter Mazzarri (tecnico Napoli), Gianluca Grava (calciatore Napoli), Paolo Cannavaro (calciatore Napoli), Giuseppe Mascara (calciatore Novara). 7 luglio: Marco Turati (calciatore svincolato). 9 luglio: Giuseppe Santorum, Fabio Quagliarella (calciatore Juventus), Federico Piovaccari (calciatore Sampdoria), Luca Ariatti (calciatore Pescara), Esmael Angelo Junior Da Costa (calciatore Sampdoria), Paolo Acerbis (calciatore svincolato) ; Andrea Masiello (calciatore Atalanta), Dario Passoni (calciatore Folzano), Fabio Giacobbe e Angelo Iacovelli. 10 luglio: Filippo Carobbio (calciatore Siena) , Nicola De Tullio e Giovanni Carella. 11 luglio: Roberto Bagalini (associato A.I.A), Stefano Bagalini (calciatore Fermana), Ferdinando Coppola (calciatore Milan), Daniele Sebastiani (presidente Delfino Pescara). 13 luglio: Massimo Mezzaroma (presidente Siena), Piero Camilli (presidente Grosseto), Antonio Conte (tecnico Juventus). 15 luglio: Leonardo Bonucci (calciatore Juventus), Andrea Ranocchia (calciatore Inter).

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata