Calcioscommesse, legale Conte a Cremona: Non sarà interrogato

Cremona, 5 giu. (LaPresse) - "C'è grande rispetto, massima fiducia e apprezzamento per il lavoro del procuratore di Cremona volto ad accetrare la verità". Così l'avvocato Antonio De Rensis, legale di Antonio Conte, all'uscita dalla procura di Cremona dove ha avuto un incontro con il procuratore capo Roberto Di Martino. "Non ci sono altri appuntamenti, ogni parte lavora nel rispetto dell'altro. Nessuna novità - ha ribadito il legale del tecnico della Juve - e confermo un rapporto di grande correttezza con la persona del procuratore capo". Parlando di Conte, De Rensis ha concluso: "Conte è sereno e fiducioso, non è un momento in cui fa i salti di gioia, ma conscio della sua assoluta estraneità affronta la situazione con la massima determionazione".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata