Calcioscommesse, deferite: Sampdoria, Siena, Novara, Bari e Torino

Roma, 26 lug. (LaPresse) - La Procura federale, nell'ambito dell'inchiesta Figc, ha deferito alla commissione disciplinare 13 società e 44 tesserati nell'ambito dell'inchiesta sulle scommesse nel calcio relativa ai filoni di indagini delle procure della Repubblica di Cremona e Bari.

La procura federale della Figc nell'ambito dell'indagine sul calcioscommesse, relativamente agli atti di indagine della Procura di Bari ha deferito i seguenti giocatori: Antonio Bellavista, Nicola Belmonte, Simone Bentivoglio, Leonardo Bonucci, Filippo Carobbio, Marco Di Vaio, Marco Esposito, Carlo Gervasoni, Stefano Guberti, Andrea Masiello, Salvatore Masiello, Daniele Padelli, Alessandro Parisi, Simone Pepe, Daniele Portanova, Marco Rossi, Giuseppe Vives. Deferite inoltre le società: Bari, Udinese, Portogruaro Summaga, Sampdoria, Siena, Lecce, Bologna. Deferito poi il d.s. del Bari Guido Angelozzi, e Marcello Sanfelice team manager del Bologna. Deferito l'allenatore del Bari, Bortolo Mutti. Deferito poi il collaboratore tecnico, Cristian Stellini. Deferito poi il presidente del Lecce, Pierandrea Semeraro La procura federale della Figc nell'ambito dell'indagine sul calcioscommesse, relativamente agli atti di indagine della Procura di Cremona ha deferito i seguenti giocatori: Angelo Esmael Da Costa Junior, Cristina Bertani, Davide Bombardini, Filippo Carobbio, Mario Cassano, Edoardo Catinali, Fernando Coppola, Davide Drasek, Ruben Garlini, Carlo Gervasoni, Marcelo Larrond, Mavillo Gheller, Dario Passoni, Alessandro Pellicori, Emanuele Pesoli, Mirko Poloni, Luigi Sala, Claudio Terzi, Roberto Vitiello. Deferite inoltre le società: Albinoleffe, Ancona, Grosseto, Novara, Siena, Torino, Varese. Deferito poi il dirigente del Grosseto Piero Camilli. Deferito l'ex allenatore del Siena, Antonio Conte, il suo vice ai tempi del Siena, Angelo Alessio. Deferito poi il collaboratore tecnico, Cristian Stellini, il preparatore dei portieri Marco Savorani, e il preparatore atletico Giorgio D'Urbano.

Queste sono le 12 partite interessate dai deferimenti decisi dalle procure di Bari e di Cremona. Sono sei quelle di serie A:

Udinese-Bari, 09/05/2010

Cesena-Bari, 17/04/2011

Bari-Sampdoria, 23/04/2011

Palermo-Bari, 07/05/2011

Bari-Lecce, 15/05/2011

Bologna-Bari, 22/05/2010

Sei le partite di serie B:

Ancona-Grosseto, 30/04/2010

Siena-Piacenza, 19/02/2011

Novara-Siena, 01/05/2011

Siena-Torino,07/05/2011

Albinoleffe-Siena, 20/05/201

Siena-Varese, 21/05/2011

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata