Calciomercato, visite mediche in corso per Bocchetti: Sono felice di essere al Milan

Milano, 28 gen. (LaPresse) - Il difensore dello Spartak Mosca Salvatore Bocchetti ha raggiunto poco dopo le 9 di questa mattina la clinica La Madonnina di Milano per sostenere le visite mediche, dopo le quali potrà diventare un giocatore del Milan per i prossimi mesi. Bocchetti - si legge sul sito internet rossonero - ha rilasciato brevi dichiarazioni: "Sono felice di essere qui".

Arrivato ieri sera all'aeroporto di Linate, Bocchetti ha trovato un selva di cronisti ad accoglierlo. "E' successo tutto molto velocemente, aspettiamo e vediamo cosa posso fare. Io ce la metterò tutta. Parlerò con il mister e con i miei nuovi compagni di squadra", le prime parole del difensore prelevato dal Cska Mosca in prestito con diritto di riscatto. "Io posso giocare sia in mezzo che a sinistra. Sono felicissimo di tornare in Italia dopo 4 anni, mi mancava tanto", ha ammesso. L'ex genoano conta con una buona stagione di poter anche tornare nel giro della Nazionale, ma per ora "pensiamo prima al Milan e poi vediamo".

Intanto alla ricerca di un attaccante esterno per sostituire l'infortunato Stephan El Shaarawy, il Milan starebbe pensando a un ritorno in rossonero di Adel Taarabt. Secondo quanto riferisce il Daily Mail, il Qpr avrebbe rifiutato la scorsa settimana un'offerta da parte del Torino per il 25enne attaccante marocchino. La compagine inglese chiede non meno di 3 milioni di sterline per lasciare partire Taarabt.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata