Calciomercato: Robinho e Cassano, per i bookmaker possibile addio al Milan
L'assalto a Thiago Silva è stato respinto, adesso il Milan deve difendersi dalla possibile fuga di altri campioni. E la partenza degli assi rossoneri viene puntualmente messa in lavagna dai bookmaker d'oltermanica. C'è, ad esempio, l'interessamento del Malaga per Robinho, con l'addio del brasiliano (non necessariamente per andare a giocare nella squadra degli sceicchi) bancato a 2,88 (e la conferma a 1,36.) Anche Antonio Cassano, qualche giorno fa, aveva messo in guardia la dirigenza rossonera. «Se resto al Milan? Non so. Vedremo». E le sue dichiarazioni portano a 2,62 la quota per la partenza da Milanello di Fantantonio, contro l'1,44 sulla sua permanenza. Meno probabili gli addi di Ibra e Boateng. Lo svedese ha già confermato che vuole rimanere in rossonero (ipotesi a 1,22, mentre il trasferimento si gioca a 3,75), sul ghanese Galliani ha smentito qualsiasi interessamento del Real Madrid, tant'è che la quota sul "boa" via da Milano per il momento è piazzata a 3,20 e la permanenza è a 1,30. AG/Agipro

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata