Calciomercato: Pato è scontento, in quota il Psg si avvicina a 3,25
ROMA - Anche Silvio Berlusconi ha ammesso che Pato è un problema: pesano gli infortuni a ripetizione del brasiliano, più qualche prova decisamente sottotono e l'attaccante ha lasciato capire di non essere soddisfatto della sua situazione. La sua cessione nella finestra di mercato del prossimo gennaio non è affatto esclusa, nemmeno sulle lavagne dei bookmaker esteri: il Milan al momento rimane al primo posto (a 1,50), ma il Psg si riaffaccia 'minaccioso' a 3,25. Più lontane tutte le altre opzioni: il Real Madrid è a 10,00, il Manchester City a 15,00, seguitoo da Anzhi e Malaga a 20,00. Il ritorno in Brasile al Corinthians o all'Internacional pagherebbe 25,00, Juve e Arsenal chiudono la lista a 50,00 e 75,00. LL/Agipro

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata