Calciomercato, Lotito: Lazio cerca attaccante? Ne abbiamo già tant

Roma, 30 gen. (LaPresse) - "Se la Lazio cerca un'attaccante dopo l'infortunio di Djordjevic? Ne abbiamo tanti all'interno della Lazio: abbiamo riportato Perea, abbiamo Keita. Quello che vorrei far capire a tutti è che sono due mesi, poi torna Djordjevic e non due anni e prima di mettere a rischio l'equilibrio dello spogliatoio ci pensiamo bene". Parole del presidente della Lazio, Claudio Lotito, a margine della commemorazione dei calciatori caduti nella Prima Guerra Mondiale svoltasi allo Stadio Olimpico di Roma.

"Poi - aggiunge - fino alla fine vedremo se troveremo una soluzione che può dare anche una prospettiva futura. Altrimenti rischiamo di inserire una persona che per due mesi avrebbe l'opportunità di fare una o due partite e poi fa la panchina fissa".

Nei giorni scorsi la Lazio sembrava molto vicina all'attaccante Gonzalo Bergessio della Sampdoria. "Non sono deluso perché non l'ho trattato - dice - la stampa ha riportato una serie di situazioni, noi abbiamo fatto solo delle scelte tecniche. In quel ruolo abbiamo Klose che è un grande professionista e un valore aggiunto per la squadra. Fino a poco fa scrivevate che Klose era deluso perché non giocava e adesso che ha la possibilità, mettiamo un?altra persona che gioca al posto suo?".

Secondo Lotito: "La Lazio ha un organico per confrontarsi alla pari con tutte. Si tratta di impiegare al meglio le risorse a disposizione. Adesso Pioli ha pensato a un impiego diverso di Keita, lo ha dimostrato nella partita di Coppa Italia con il Milan. Non penso che tutti i mali vengono per nuocere".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata