Calciomercato: Berlusconi chiama Balotelli, il trasferimento al Milan a 4,00
ROMA - "Balotelli un sogno? No, non lo è". Parola di Silvio Berlusconi che, dopo la sconfitta del Milan con lo Zenit, apre le porte all'attaccante del Manchester City. Non più un desiderio ma un'idea concreta, soprattutto dopo il flop del City in Europa, che spinge anche i bookmaker esteri a tagliare le quote sul possibile trasferimento di SuperMario. In lavagna il Milan è adesso la prima scelta per il trasferimento di Balotelli nel corso del mercato di gennaio: la quota è passata da 7,00, dei giorni scorsi a 4,00. Il Psg si gioca 7 volte la posta mentre un ritorno all'Inter vale 8,00. A quota 9,00 la Juventus, poi si sale a doppia cifra per tutte le altre: Barcellona e Real Madrid sono, rispettivamente, a 13,00 e 15,00, l'Atletico Madrid è a 26,00. SA/Agipro

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata